Cronachesorprese

7 ottobre 2018

La 194 è mia e la gestisco io?

Filed under: cronache — alessandro @

È così contraddittoria la protesta sull’ordine del giorno del Consiglio comunale di Verona che mi chiedo come fa la gente a non accorgersene e a dare ancora credito a chi vuole solo zittire chi non si adegua alla vulgata abortista. Vanno contro la stessa legge che dicono di difendere e accusano gli altri di farlo. E la stampa dietro a fare da megafono a questa narrazione ideologica e senza senso.
La vulgata vuole, tra le altre cose, che “si danno i soldi ad associazioni cattoliche”, lo scopo sarebbe tutto lì. Ma se i comuni devono fare da supplenza a un servizio che dovrebbe garantire lo Stato dovranno pure rivolgersi a qualcuno. Che non può essere certo chi fa “educazione alla maternità consapevole” incoraggiando le ragazze ad abortire senza pensarci troppo. Sarebbe come appaltare le trasfusioni a una cooperativa di immigrati transilvani che fanno solo servizio notturno ;-)

Nessun commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URI

Lascia un commento


Powered by WordPress. Theme by H P Nadig