Cronachesorprese

27 marzo 2008

Ancora rumenta nei post

Filed under: cronache — alessandro @

Non ho ancora risolto, come si vede, il problema dello spam negli articoli. Non è bastato l’upgrade di wordpress. A parte quel plugin che non funziona in rete non ho trovato nulla. Non so che fare.
Faccio un’altra ipotesi: il problema potrebbe essere collegato ai feed, visto che lo spam sembra fatto apposta per loro: il testo marcato con u style=”display:none”, infatti, non si vede nei post ma nei feedreader sì. Riuscissi a capire quando il problema si verifica sarebbe un passo avanti: sembra che non ci sia un momento preciso, che so, un tempo definito dopo la pubblicazione, e non si verifica neanche per tutti i post.
Io brancolo ufficialmente nel buio. Se a qualcuno si accende una lampadina venga da queste parti a illuminare un po’ :-)

5 commenti »

  1. da quel che ho letto in giro è una vulnerabilità di una versione rpecedente che non si sana upgradando. ci sono da controllare i permessi alle cartelle e cambiare la password. Addirittura consigliano di fare una installazione pulita e poi farla puntare al DB vecchio. se domani ci sei ci do un occhio

    Comment by Tambu — 27 marzo 2008 @

  2. dovresti anche provare a cancellare tutti i plugin e i temi, e poi a installare uno a uno solo quelli che usi

    Comment by Tambu — 27 marzo 2008 @

  3. ok, grazie. la password la posso cambiare subito, e posso cancellare i temi che non uso. plugin ne ho pochi.

    Comment by alessandro — 27 marzo 2008 @

  4. [...] giorno prima del fattaccio – comunque -ho aiutato Alessandro a risolvere i suoi problemi di spam. Siccome la modalità mi sembrava assolutamente identica – a [...]

    Pingback by 30 seconds to Tambu · Iwordcamp — 7 maggio 2008 @

  5. [...] che con l’aggiornamento alla versione 2.5.1 di WordPress i problemi di spam siano definitivamente superato. Dopo una settimana di monitoraggio ne sono abbastanza sicuro. [...]

    Pingback by Cronachesorprese » Fine emergenza spam (speriamo) — 10 maggio 2008 @

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URI

Lascia un commento


Powered by WordPress. Theme by H P Nadig